In ufficio con la mascherina: l’allerta del CNRL’aria che respiriamo in ufficio è più inquinata di quella esterna. A lanciare l’allarme è il CNR, che ha analizzato 1500 campioni nell’ambito della ricerca europea OfficAir Project, dedicata allo stato di salute degli ambienti confinati. Respirare in una banca, in un call center o in un qualunque locale di un comune ufficio significa esporsi direttamente ad almeno 30 agenti inquinanti: tanti sono quelli presi in considerazione dall’analisi europea che ha coinvolto oltre 200 edifici – tutti costruiti da meno di 10 anni – in otto paesi rappresentativi di differenti condizioni climatiche, fra cui l’Italia. Continua [...]