Tag: allergie

È tempo di allergie, la prevenzione inizia in casa

È tempo di allergie, la prevenzione inizia in casaL’arrivo della bella stagione mette tutti di buon umore ma a rovinare la festa ci pensano le allergie che si presentano puntuali in questo periodo. Abbiamo già parlato in questo blog delle patologie indotte da ambienti malsani e una recente indagine promossa da ASSOSALUTE (Associazione nazionale farmaci di automedicazione), condotta su un campione di 1000 persone fra i 18 e i 64 anni, conferma che il 16% degli italiani soffre di allergia, e, di loro, quasi il 40% non dorme bene la notte, mentre il 28,3% ha difficoltà a concentrarsi a causa del la rinite allergica. Continua [...]

Nelle scuole italiane ed europee tira una brutta aria

brutta-aria-nelle-scuoleEdifici tanto isolati da essere a tenuta stagna, scarsa pulizia e vicinanza ad aree con un tasso elevato di inquinamento atmosferico. Nelle scuole italiane ed europee non si respira una buona aria e l’ambiente dove studiano i nostri figli non è dei più sani. Assenza di tecnologie di ventilazione, aule affollate e problemi di igiene hanno condannato per l’ennesima volta il sistema educativo italiano ed europeo. È quanto emerge da Sinphonie, una ricerca sulla qualità degli ambienti scolastici finanziata dall’Unione europea che ha esaminato 114 scuole frequentate da 5.175 bambini in oltre 50 città di 23 paesi Ue. Continua [...]

All’asilo i bambini non si ammalano quando l’aria è buona

Kinderhaus: l'asilo con il sistema di ventilazione meccanica controllataÈ il sogno di ogni mamma e papà: un bambino che non si perde un giorno d’asilo per raffreddori, influenze e infezioni varie. Ne va della salute del piccolo e del ménage quotidiano di una famiglia. Sembra che a Gassino, in provincia di Torino, abbiano trovato un antidoto efficace a epidemie ed allergie: mantenere una buona qualità dell’aria negli ambienti dove giocano i piccoli. Kinderhaus, così si chiama il baby-parking, è il primo asilo italiano certificato CasaClima A, il grado massimo previsto dal più autorevole protocollo di sostenibilità ambientale ed energetica degli edifici in Italia coordinato dall’Agenzia per l’energia dell’Alto Adige. Continua [...]

Una casa su tre soffre di muffe, allarme asma e allergie

Una casa su tre soffre di muffe, allarme asma e allergieLa comparsa delle muffe è il primo sintomo di un ambiente malsano, dove l’umidità supera il 65% e la temperatura non scende mai sotto i 14 gradi. Le muffe sono colonie di batteri che alla lunga possono indurre diverse forme di allergie e asma. È un nemico subdolo che solo di recente è stato inserito nel dizionario delle principali sorgenti di inquinamento interno in case, scuole e uffici.

In Italia, secondo una recente ricerca della SIAAIC, Società Italiana di Allergologia, Asma ed Immunologia Clinica, una casa su tre soffrirebbe del problema delle muffe. Continua [...]

Negli ambienti malsani, le allergie non lasciano respirare neppure in inverno

Negli ambienti malsani, le allergie non lasciano respirareLe allergie non aspettano primavera e pollini, anche in inverno sono un rischio reale per la salute: durante la stagione fredda acari e altri allergeni si chiudono dentro casa. Quando si accendono i termosifoni e si chiudono le finestre, gli ambienti interni di abitazioni, uffici, palestre diventano l’habitat preferito degli acari, minuscoli animali che provocano allergie e prediligono un clima caldo-umido ricco di muffe. Sono alcuni dei dati emersi dall’ultimo congresso del SIMeR, la Società Italiana di Medicina Respiratoria, che ha rilanciato l’allarme su quelle forme di asma e allergie che rimangono in agguato anche con il freddo quando gli spazi indoor diventano delle autentiche polveriere per i nostri polmoni. Continua [...]

© 2019 AirSharing

Theme by Anders NorenUp ↑