Icona isolamento acustico

Isolamento
acustico

Valori Aircare: Dnew = 53 dB con portelle aperte
Valori Aircare: Dnew = 55 dB con portelle chiuse

Ogni dispositivo che si installa a “cavallo” di un muro ha più o meno la capacità di isolare dai rumori generati all’esterno. Questa caratteristica si chiama isolamento acustico.

È molto importante, per dispositivi di ventilazione da parete, che l’isolamento acustico sia superiore ai 40 dB.

I tecnici acustici utilizzano questo dato in una formula matematica che permette di capire se la parete su cui è installato il dispositivo di ventilazione (e molto spesso anche una finestra) rispettano complessivamente il requisito di isolamento acustico di legge.

Abbattere il livello di rumore per ridurre lo stress

Un buon livello di isolamento acustico è molto importante.

  • Per i componenti di facciata la cui superficie è inferiore a 1 m2 l’isolamento acustico è espresso tramite la dicitura Dnew
  • Un aumento del livello sonoro pari a 6 dB corrisponde ad un raddoppio della pressione sonora
  • I primi disturbi del sonno si presentano già ad una pressione sonora di circa 40 dB
  • A 50 dB emergono difficoltà di concentrazione
  • Dopo una permanenza continua in ambienti con rumorosità oltre gli 80 dB si manifestano danni acuti all'udito

I valori rilevati dai test effettuati presso i Laboratori TÜV (secondo la normativa UNI EN 13141-8) hanno evidenziato che l’installazione di Thesan Aircare consente di mantenere un ottimo isolamento acustico all’interno delle abitazioni, abbattendo il livello di rumore proveniente dall’esterno di oltre 50 dB.

Isolamento acustico con Aircare